Skip to content

Distribuzione nei settori economici

32000+

annunci nel primo trimestre 2021

33%

percentuale di prevalenza del settore Commercio per la figura emergente Blockchain Specialist

41%

percentuale di prevalenza del settore Industria per la figura emergente Robotics Specialist

Analisi della domanda per settore delle figure ICT

L’analisi in oggetto permette di osservare le dimensioni di figure professionali, tempo e territorio in base alla loro distribuzione nei differenti settori economici. Al fine di facilitare l’analisi e la rappresentazione grafica, i settori espressi originariamente secondo lo standard internazionale NACE, vengono raggruppati in 10 macro-settori.

Il primo grafico mostra la distribuzione degli annunci pubblicati negli ultimi quattro trimestri (dal Q2-2020 al Q1-2021) nei singoli macro-settori. Chiaramente il settore ICT predomina con una quota del 35% negli ultimi 4 trimestri, seguito dal settore dei Servizi di amministrazione e supporto e dai servizi professionali e consulenziali, rispettivamente al 18,5 % e 16,1%.

Successivamente, l’Osservatorio riporta una serie di grafici a torta che permettono di incrociare la dimensione settoriale con le figure professionali, il tempo (trimestre) e il territorio.

Nel primo caso, è possibile analizzare per ciascuna categoria professionale CEN, la distribuzione dei macro-settori per figura professionale. 

Si osserva nella categoria Business, come il CIO, il Data Scientist ed il Business Information Manager siano principalmente ricercati nel settore economico relativo all’ICT, mentre l’ICT Operations Manager è maggiormente richiesto in annunci per il settore dei Servizi di Amministrazione e Supporto (27%). Nella famiglia Emerging, il Cloud Computing Specialist conferma la sua natura cross settoriale, dal trasporto e logistica (27%), ai servizi di amministrazione e supporto (18%), all’ICT (14%), fino ai servizi professionali e consulenziali (10%) e l’industria (7%).

Cliccando su “Analisi Trimestrale” è possibile osservare la distribuzione del settore economico in paragone rispetto al trimestre precedente. Al netto di piccoli scostamenti, la distribuzione degli annunci sui macro-settori è pressoché invariata tra il Q3-2020 ed il Q1-2021, segno che la ripresa che sta caratterizzando questo primo trimestre del nuovo anno coinvolge tutti i settori.

Overview

Dashboard